Parete in cartongesso con parapetto in vetro e vetrata a giorno.

Parete in cartongesso con elementi a scomparsa
Parete in cartongesso con elementi a scomparsa

In questo progetto di ristrutturazione si è intervenuti per collegare due appartamenti inizialmente assestanti situati su due piani differenti. L'intervento è stato attuato su tutta la superficie per ridistribuire gli spazi.
La prima immagine mostra una parete realizzata in cartongesso e vetro che funge da parapetto e da divisorio fra il vano scala e il soggiorno.
La necessità di contenere una vetrata a giorno relativamente pesante è stata soddisfatta inserendo nella parete stessa idoneo telaio in ferro opportunamente ancorato al soffitto ed al pavimento.
La vetrata è in realtà ancorata al telaio di ferro.
IL tutto è stato opportunamente integrato dalla struttura per le lastre in cartongesso e realizzata una muratura rifinita a stucco fino in pasta e tinteggiato tono su tono in contrasto con la parete bianca.
In foto 2 è possibile apprezzare l'inserimento all'interno di una nicchia muraria di un elemento a due ante invisibile, perfettamente integrato con la muratura.
La foto 3 mostra come i faretti che segnano il passo, l'utilizzo di un legno caldo e l'attenzione ad ogni singolo dettaglio valorizza un semplice vano scala.
La foto 4 mostra che anche la camera da letto è stata trattata in modo omogeneo al resto dell'appartamento.
La foto 5 evidenzia una controparete in cartongesso che esalta la forma della vasca da bagno.